Ricerca personalizzata

HBES: Introduzione ai sistemi bus
Concetti fondamentali dell'home and building automation per il professionista.
Autori: Carlo Vitti - EUR 19,90 - Ed. NT24
Registri dei controlli di manutenzione
Registri "pronti all'uso", da compilare ai sensi dell'art.86 del DLgs 81/08.
Autori: G.Bonardi, L.Vitti - EUR 14,90
Impianti elettrici nei cantieri edili
Elementi di base per la realizzazione e manutenzione dell'impianto di cantiere.
Autori: Luca Vitti - EUR 9,90
 Per maggiori informazioni consultare:
 www.nt24.it




fotovoltaico


  :: INDICE
    - Home page
    - Notizie
    - Dalle Aziende
  :: CONVEGNI
    - Convegni e Formazione
    - Archivio Convegni
  :: AREA TECNICA
    - ELEX - Database Legislativo
    - Articoli Tecnici
    - Archivio Articoli PanEL
    - Speciale "Nuova 46/90"
    - Speciale Fotovoltaico
  :: PANORAMA ELETTRICO
    - La Rivista
    - Newsletter
    - Articoli Recenti
    - Gli Editoriali
    - Software e Libri
  :: EXTRA
    - Download
    - Link
    - Contatti

 
:: Home&Building Automation: ABB presenta Mylos
La prima attenzione posta da ABB nello sviluppo di Mylos, il nuovo Sistema Integrato per Home&Building Automation, è stata quella dedicata alla casa, perché questo è lo spazio più personale e personalizzabile, dove ciascuno deve poter trovare il comf...

Milano, 13/06/2011

 
La prima attenzione posta da ABB nello sviluppo di Mylos, il nuovo Sistema Integrato per Home&Building Automation, è stata quella dedicata alla casa, perché questo è lo spazio più personale e personalizzabile, dove ciascuno deve poter trovare il comfort desiderato, la più completa sicurezza e una piena armonia con i propri modelli di vita.
Uno dei passi essenziali del progetto è stato, quindi, lo studio delle cornici di finitura, con il preciso scopo di ottenere un prodotto innovativo per materiali, finiture e design.
Ed ecco la prima novità: la finitura Velvet, nella quale la particolare tecnologia applicata ai polimeri crea un effetto tattile morbido, come velluto, che offre un’inedita eleganza multisensoriale. La particolare vernice scelta resiste agli agenti chimici e all’usura per mantenere duraturo nel tempo l’effetto vellutato.
Altre tre finiture, che rappresentano al meglio le tendenze contemporanee dell’interior design, sono state selezionate e rese disponibili in Mylos per offrire la più ampie possibilità di scelta: Crystal, in vetro con finiture bianco satinato e nero satinato, Metal, in metallo con colorazioni che spaziano dall’argento all’alluminio, al titanio e al cromo, Lucent, in resine speciali con tonalità che richiamano elementi come l’alabastro e il ghiaccio.
Le cornici di finitura, nelle diverse versioni, sono realizzate nelle forme “square” rettangolare e “round” arrotondata; in entrambi i casi presentano una cornice interna cromata e aderente al profilo, che arricchisce l’eleganza e la raffinatezza degli elementi.

150 dispositivi per un’estesa funzionalità degli impianti
Il sistema integrato Mylos comprende un elevato numero di dispositivi che offrono un’ampia scelta di funzioni e completano dal punto di vista estetico lo stile delle cornici di finitura.
Disponibili nei colori bianco e nero, i dispositivi Mylos comprendono apparecchi di comando, prese, dispositivi di segnalazione, apparecchi per la sicurezza e il comfort, per un totale di 150 dispositivi in ciascuno dei due colori. I tasti dei comandi, realizzati con finitura vellutata come per le cornici di finitura Velvet, sono dotati di led che li rendono ben visibili per una identificazione immediata; quando il led è spento, la parte illuminabile del tasto risulta invisibile.
Un’altra prerogativa di Mylos è la semplicità d’installazione.
I dispositivi da incasso sono ultracompatti e offrono una maggiore comodità di cablaggio lasciando oltre 3 centimetri di spazio libero nella scatola da incasso. Gli agganci dei dispositivi sono collocati sul dispositivo stesso anziché sul telaio, consentendo una comoda e rapida sostituzione, in caso di modifiche impiantistiche e rendendo i dispositivi stessi molto più stabili.
Interruttori, deviatori, invertitori e pulsanti sono dotati, inoltre, di un sistema di cablaggio rapido che, con la semplice pressione di un dito, permette di aprire il morsetto per l’inserimento del cavo.
Al momento del rilascio il cavo viene bloccato, evitandone successivi allentamenti grazie alla pressione costante che il morsetto esercita.
Oltre ai dispositivi per la protezione dell’impianto e delle persone (portafusibili, limitatori di sovratensioni, interruttori magnetotermici e differenziali), Mylos dispone di una gamma di componenti per il comfort e la sicurezza, tra cui termostati e cronotermostati, regolatori di luminosità, rilevatori di gas, sensori di presenza a infrarossi, interruttori a badge, lampade di emergenza/segnapasso e lampade anti-blackout.

Mylos Home Automation
Mylos è anche un sistema di home automation che semplifica la vita domestica, consentendo elevati livelli di comfort e creando una nuova dimensione tecnologica che rende l’abitazione personalizzabile, flessibile, con l’attitudine al risparmio energetico.
Le funzioni domotiche sono svolte da una gamma di componenti da incasso, perfettamente coordinati con l’estetica degli altri dispositivi Mylos, comprendente apparecchi di comando, attuatori, regolatori di luminosità, termostati e cronotermostati.
Tutti questi componenti sono in grado di ricevere e trasmettere segnalazioni e comandi attraverso il bus di sistema, al quale possono essere connessi senza alcun ordine particolare, in qualsiasi punto del bus stesso Per la gestione della casa, realizzabile attraverso menu semplici e user_friendly, sono disponibili due interfacce: il pannello di controllo Mylos Touch e un cronotermostato programmatore.
Quest’ultimo, oltre a svolgere le tipiche funzioni per la climatizzazione su un massimo di quattro zone, consente la programmazione dei dispositivi del sistema e la gestione degli scenari.
Mylos Touch è dotato di un ampio schermo touch screen da 5,7″, consente il comando centralizzato di tutti i dispositivi di home automation (fino a un massimo di 64), la gestione degli scenari e il monitoraggio dei consumi energetici dell’abitazione. Svolge le funzioni di cronotermostato e programmatore settimanale di eventi e permette di programmare le funzioni dei dispositivi presenti nel sistema.
La programmazione dei dispositivi si svolge in modo immediato tramite menu chiari e intuitivi, senza la necessità di alcun software e senza bisogno di addestramenti specifici.
Tramite la programmazione si definiscono le funzioni e i collegamenti logici dei dispositivi stessi, perché ciascuno può svolgere funzioni diverse secondo la configurazione che viene programmata e che può essere facilmente aggiornata o modificata in qualunque momento senza dovere intervenire sugli impianti.

Building automation a standard KNX
Con il sistema integrato Mylos possono essere realizzate estese applicazioni di building automation a standard internazionale KNX in diversi tipi di edifici, come sedi di uffici, alberghi, centri commerciali, case di cura, centri sportivi, che richiedono una gestione complessa degli impianti per massimizzare l’efficienza energetica, garantendo contemporaneamente sicurezza e condizioni ottimali di comfort sul lavoro.
Anche per queste applicazioni sono disponibili apparecchi da incasso esteticamente coordinati con gli altri componenti Mylos (comandi, attuatori, regolatori di luminosità, ricevitori per telecomandi IR, termostati e cronotermostati) le cui funzioni, insieme a quelle dei dispositivi modulari KNX da guida DIN, sono programmabili e riconfigurabili mediante il software ETS.
I dispositivi Mylos KNX sono perfettamente integrabili, dal punto di vista sia estetico che funzionale, anche con le interfacce Comfort Touch e priOn, che offrono i livelli più elevati di supervisione e interattività operativa realizzabili con i sistemi in tecnica bus forniti da ABB.

fonte: ABB

compravendita immobili

   Torna alla pagina precedente


 

    :: E-MAIL
    
    :: PASSWORD

   

  
   Per accedere ad alcune sezioni
    è necessario registrarsi.
  
 Per avere maggiori informazioni
    su come accedere all'area riservata
    cliccare
 QUI

Consted.com - Convegni e strumenti editoriali - P.Iva 01209260189 - per informazioni info@consted.com