Ricerca personalizzata

HBES: Introduzione ai sistemi bus
Concetti fondamentali dell'home and building automation per il professionista.
Autori: Carlo Vitti - EUR 19,90 - Ed. NT24
Registri dei controlli di manutenzione
Registri "pronti all'uso", da compilare ai sensi dell'art.86 del DLgs 81/08.
Autori: G.Bonardi, L.Vitti - EUR 14,90
Impianti elettrici nei cantieri edili
Elementi di base per la realizzazione e manutenzione dell'impianto di cantiere.
Autori: Luca Vitti - EUR 9,90
 Per maggiori informazioni consultare:
 www.nt24.it




fotovoltaico


  :: INDICE
    - Home page
    - Notizie
    - Dalle Aziende
  :: CONVEGNI
    - Convegni e Formazione
    - Archivio Convegni
  :: AREA TECNICA
    - ELEX - Database Legislativo
    - Articoli Tecnici
    - Archivio Articoli PanEL
    - Speciale "Nuova 46/90"
    - Speciale Fotovoltaico
  :: PANORAMA ELETTRICO
    - La Rivista
    - Newsletter
    - Articoli Recenti
    - Gli Editoriali
    - Software e Libri
  :: EXTRA
    - Download
    - Link
    - Contatti

 
:: 8 Gennaio 2008 - Il progetto "Campidoglio Rinnovabile"...
Gli uffici del Comune di Roma saranno presto alimentati con energia solare, grazie all’istallazione di moduli fotovoltaici sui quattro gazometri dell’area Ostiense. Ecco i dettagli del progetto "campidoglio rinnovabile"...

Roma, 8 Gennaio
Il palazzo senatorio e il Campidoglio saranno presto alimentati con energia solare da un edificio che fa parte della storia energetica di Roma: il gazometro, il grande serbatoio dove nei primi del 1900 il gas veniva immagazzinato a temperatura e pressione quasi naturali.
L' edificio, ormai in disuso, era già stato protagonista a Roma in occasione della notte bianca 2006, quando era stato completamente illuminato (foto).
Il progetto ''Campidoglio rinnovabile'', nato dall'Enea e dall'agenzia Roma Energia, e' stato raccolto dall'assessorato all'Urbanistica di Roma. Il progetto prevede l'installazione degli impianti fotovoltaici sui quattro gazometri dell'area dell'Ostiense che serviranno a fornire energia agli uffici del comune.
''Sono fiducioso che i tempi siano brevi'', e' la previsione dell'assessore all'Urbanistica Roberto Morassut, intervenuto al convegno ''Risparmio energetico e uso delle fonti rinnovabili del centro storico'', dove il progetto e' stato presentato, sulle tempistiche della realizzazione.
''Per fare questo - aggiunge Morassut - e' necessario concludere un processo di concertazione con Italgas ed Eni per la bonifica dell'aria. E' in corso con Italgas un tavolo di discussione che spero, nel 2008, ci consenta di risolvere il destino di questi otto ettari di area''.
Quello della riconversione del gazometro non e' l'unico progetto che riguarda l'area di Testaccio, Ostiense e Marconi, ''aree di grandi sperimentazioni energetiche'', ha detto l'assessore.
All'ex mattatoio si sta sperimentando un sistema di alimentazione energetica, in questo caso tradizionale, che pero' riesce ad apportare buon risparmio energetico.

fonte: ansa

   Torna alla pagina precedente



 

    :: E-MAIL
    
    :: PASSWORD

   

  
   Per accedere ad alcune sezioni
    è necessario registrarsi.
  
 Per avere maggiori informazioni
    su come accedere all'area riservata
    cliccare
 QUI

Consted.com - Convegni e strumenti editoriali - P.Iva 01209260189 - per informazioni info@consted.com