Ricerca personalizzata

HBES: Introduzione ai sistemi bus
Concetti fondamentali dell'home and building automation per il professionista.
Autori: Carlo Vitti - EUR 19,90 - Ed. NT24
Registri dei controlli di manutenzione
Registri "pronti all'uso", da compilare ai sensi dell'art.86 del DLgs 81/08.
Autori: G.Bonardi, L.Vitti - EUR 14,90
Impianti elettrici nei cantieri edili
Elementi di base per la realizzazione e manutenzione dell'impianto di cantiere.
Autori: Luca Vitti - EUR 9,90
 Per maggiori informazioni consultare:
 www.nt24.it




fotovoltaico


  :: INDICE
    - Home page
    - Notizie
    - Dalle Aziende
  :: CONVEGNI
    - Convegni e Formazione
    - Archivio Convegni
  :: AREA TECNICA
    - ELEX - Database Legislativo
    - Articoli Tecnici
    - Archivio Articoli PanEL
    - Speciale "Nuova 46/90"
    - Speciale Fotovoltaico
  :: PANORAMA ELETTRICO
    - La Rivista
    - Newsletter
    - Articoli Recenti
    - Gli Editoriali
    - Software e Libri
  :: EXTRA
    - Download
    - Link
    - Contatti

 
:: NUOVA DIRETTIVA MACCHINE - ALLEGATO V
Supplemento ordinario n. 36/L alla GAZZETTA UFFICIALE
Testo completo dell'ALLEGATO V della Nuova Direttiva Macchine: (previsto dall’articolo 2, comma 2, lettera c)) "Elenco indicativo dei componenti di sicurezza di cui all'articolo 2, comma 2, lettera c)".

Milano, 23 Febbraio 2010

Elenco indicativo dei componenti di sicurezza di cui all'articolo 2, comma 2, lettera c)

1. Ripari dei dispositivi amovibili di trasmissione meccanica.
2. Dispositivi di protezione per rilevare la presenza di persone.
3. Ripari mobili automatici interbloccati progettati per essere utilizzati come mezzi di sicurezza nelle macchine di cui ai punti 9, 10 e 11 dell'allegato IV.
4. Blocchi logici per assicurare funzioni di sicurezza.
5. Valvole dotate di mezzi ausiliari per il rilevamento di guasti destinate ad essere utilizzate per il comando dei movimenti pericolosi delle macchine.
6. Sistemi di estrazione per le emissioni delle macchine.
7. Ripari e dispositivi di protezione destinati a proteggere le persone esposte contro le parti mobili coinvolte nel processo di lavorazione delle macchine.
8. Dispositivi di controllo del carico e dei movimenti delle macchine per il sollevamento.
9. Sistemi di ritenzione per mantenere le persone sul sedile.
10. Dispositivi di arresto di emergenza.
11. Sistemi di scarico per evitare la formazione di cariche elettrostatiche potenzialmente pericolose.
12. Limitatori di energia e dispositivi di sicurezza citati ai punti 1.5.7, 3.4.7 e 4.1.2.6 dell'allegato I.
13. Sistemi e dispositivi destinati a ridurre l'emissione di rumore e di vibrazioni.
14. Strutture di protezione in caso di ribaltamento (ROPS).
15. Strutture di protezione contro la caduta di oggetti (FOPS).
16. Dispositivi di comando a due mani.
17. I componenti per macchine progettate per la salita e/o la discesa di persone da un piano all'altro e inclusi nel seguente elenco:
a) dispositivi di bloccaggio delle porte di piano;
b) dispositivi che impediscono la caduta dell'unità di carico o movimenti ascendenti incontrollati;
c) dispositivi di limitazione di velocità eccessiva;
d) ammortizzatori ad accumulazione di energia:
- a caratteristica non lineare, o
- con smorzamento del movimento di ritorno;
e) ammortizzatori a dissipazione di energia;
f) dispositivi di sicurezza su martinetti dei circuiti idraulici di potenza quando sono utilizzati come dispositivi paracadute;
g) dispositivi elettrici di sicurezza con funzione di interruttori di sicurezza con componenti elettronici.

   Torna alla pagina precedente


 

    :: E-MAIL
    
    :: PASSWORD

   

  
   Per accedere ad alcune sezioni
    è necessario registrarsi.
  
 Per avere maggiori informazioni
    su come accedere all'area riservata
    cliccare
 QUI

Consted.com - Convegni e strumenti editoriali - P.Iva 01209260189 - per informazioni info@consted.com