Ricerca personalizzata

HBES: Introduzione ai sistemi bus
Concetti fondamentali dell'home and building automation per il professionista.
Autori: Carlo Vitti - EUR 19,90 - Ed. NT24
Registri dei controlli di manutenzione
Registri "pronti all'uso", da compilare ai sensi dell'art.86 del DLgs 81/08.
Autori: G.Bonardi, L.Vitti - EUR 14,90
Impianti elettrici nei cantieri edili
Elementi di base per la realizzazione e manutenzione dell'impianto di cantiere.
Autori: Luca Vitti - EUR 9,90
 Per maggiori informazioni consultare:
 www.nt24.it




fotovoltaico


  :: INDICE
    - Home page
    - Notizie
    - Dalle Aziende
  :: CONVEGNI
    - Convegni e Formazione
    - Archivio Convegni
  :: AREA TECNICA
    - ELEX - Database Legislativo
    - Articoli Tecnici
    - Archivio Articoli PanEL
    - Speciale "Nuova 46/90"
    - Speciale Fotovoltaico
  :: PANORAMA ELETTRICO
    - La Rivista
    - Newsletter
    - Articoli Recenti
    - Gli Editoriali
    - Software e Libri
  :: EXTRA
    - Download
    - Link
    - Contatti

 

:: Collegamento ai dispersori
Come connettere al collettore generale di terra i dispersori intenzionali e di fatto I dispersori di fatto e quelli intenzionali devono essere collegati al nodo o collettore generale di terra, con il conduttore di terra. Come conduttore di terra è consigliabile utilizzare tondini o piattine in acciaio zincato o corda in rame nuda... continua

:: Dispersori di fatto
Come connettere al dispersore intenzionale la platea e i pali di fondazione e le paratie di contenimento Alla rete di terra è opportuno connettere tutti i dispersori di fatto. Molto spesso si rileva infatti che tali elementi, avendo una superficie in contatto con il terreno superiore a quella dei dispersori intenzionali... continua

:: Impianti elettrici nei locali da bagno
I locali da bagno e doccia presentano, nei confronti dell' elettrocuzione, condizioni ambientali particolari che determinano un maggiore rischio rispetto agli altri locali in genere.
Come è noto, la corrente che, in caso di elettrocuzione, può attraversare il corpo umano, dipende (a parità di altre condizioni) fondamentalmente.. continua

:: Comando e protezione dei circuiti fase-neutro
La Norma CEI 64-8/4 art. 462.1 richiede che ogni circuito o gruppo di circuiti possa essere separato galvanicamente dall'alimentazione per consentire in sicurezza gli interventi di riparazione omanutenzione. Per il comando funzionale degli apparecchi utilizzatori, ogni circuito che si vuole comandare indipendentemente.. continua

:: Come realizzare i collegamenti equipotenziali
All'impianto di messa a terra devono essere collegate tutte le masse estranee, ossia quelle parti conduttrici (quali ad esempio tubazioni e strutture metalliche accessibili), che non fanno parte dell'impianto elettrico, ma che possono introdurre nell'area dell' impianto un potenziale (in genere il potenziale di terra)... continua

:: Selettività e installazione dei fusibili
Il fusibile è un dispositivo di protezione contro i sovraccarichi e i cortocircuiti caratterizzato da: rapidità di intervento (per cortocircuito), elevato potere d'interruzione, dimensioni ridotte, costo limitato. Rispetto agli interruttori automatici presenta però alcuni aspetti negativi: - non assicura, in caso di interventoi.. continua

:: Installazione e protezione delle prese a spina
Le prese a spina e i circuiti terminali che le alimentano devono rispondere a prescrizioni normative riguardanti principalmente due aspetti: l'installazione e la protezione sia dalle sovracorrenti sia dai contatti indiretti (degli apparecchi utilizzatori). L'altezza di installazione h considerata dalla mezzeria della presa.. continua

        Totale documenti in archivio (7)

 Torna alla pagina precedente

Torna all'indice degli articoli


 

    :: E-MAIL
    
    :: PASSWORD

   

  
   Per accedere ad alcune sezioni
    è necessario registrarsi.
  
 Per avere maggiori informazioni
    su come accedere all'area riservata
    cliccare
 QUI

Consted.com - Convegni e strumenti editoriali - P.Iva 01209260189 - per informazioni info@consted.com