Ricerca personalizzata

HBES: Introduzione ai sistemi bus
Concetti fondamentali dell'home and building automation per il professionista.
Autori: Carlo Vitti - EUR 19,90 - Ed. NT24
Registri dei controlli di manutenzione
Registri "pronti all'uso", da compilare ai sensi dell'art.86 del DLgs 81/08.
Autori: G.Bonardi, L.Vitti - EUR 14,90
Impianti elettrici nei cantieri edili
Elementi di base per la realizzazione e manutenzione dell'impianto di cantiere.
Autori: Luca Vitti - EUR 9,90
 Per maggiori informazioni consultare:
 www.nt24.it




fotovoltaico


  :: INDICE
    - Home page
    - Notizie
    - Dalle Aziende
  :: CONVEGNI
    - Convegni e Formazione
    - Archivio Convegni
  :: AREA TECNICA
    - ELEX - Database Legislativo
    - Articoli Tecnici
    - Archivio Articoli PanEL
    - Speciale "Nuova 46/90"
    - Speciale Fotovoltaico
  :: PANORAMA ELETTRICO
    - La Rivista
    - Newsletter
    - Articoli Recenti
    - Gli Editoriali
    - Software e Libri
  :: EXTRA
    - Download
    - Link
    - Contatti

 
:: L' Evoluzione Normativa

 

Panorama Elettrico - Febbraio 2007
La prima edizione risale al 1984; oggi siamo alla sesta. Sto parlando di un "best seller" dell'impiantistica elettrica, la norma CEI 64-8.
Ogni quattro anni circa, una nuova edizione.
Abbiamo finalmente preso confidenza con il "libro rosso" dell'edizione 2003 ed è già venuto il momento di buttarlo via.
Era proprio necessario? Si.
La 64-8 segue lo sviluppo tecnico normativo europeo (del CENELEC) e internazionale (dell'IEC), quindi deve essere aggiornata continuamente.
La norma per gli impianti elettrici è infatti quasi tutta europea, ossia deriva dai documenti di armonizzazione (HD 384) tra i paesi della Comunità. Per alcuni argomenti non esistono ancora documenti europei, in questi casi la norma fa riferimento a quelli internazionali (Pubblicazioni IEC - HD 60364).
Si tratta solo di tre sezioni: 481 "Criteri per la scelta delle misure di protezione contro i contatti diretti ed indiretti secondo le varie condizioni di influenze esterne", 707 "Prescrizioni per la messa a terra di apparecchiature di elaborazione dati" e 710 "Locali ad uso medico". In sostanza, "cosa cambia e perchè" con la nuova edizione.
Questa volta ce lo dice direttamentre il CEI. Il testo aggiornato è evidenziato con una linea verticale a margine, mentre i capitoli e gli articoli interessati alle modifiche sono indicati nelle premesse di ciascuna delle sette parti in cui è suddivisa la norma. Inoltre, nel nuovo volume, il CEI pubblica un documento che aiuta "a capire le novità".
L'iniziativa editoriale toglie molto lavoro ai redattori delle riviste tecniche specializzate, ma fa risparmiare tempo a chi deve utilizzare la 64-8 per lavorare "a regola d'arte". La Parte 7 comprende le quattro varianti già pubblicate dopo l'edizione 2003, delle quali abbiamo diffusamente parlato a suo tempo su Panorama Elettrico. La novità più importante riguarda la Parte 5 "Scelta ed installazione dei componenti elettrici".
Non a caso, come i nostri lettori avranno notato, da quest'anno abbiamo una nuova sezione della rivista con lo stesso titolo. Nei prossimi numeri, in questo spazio, approfondiremo l'argomento con le modifiche apportate dalla 64-8. Comunque, l'evoluzione continua.
Il Comitato Tecnico CEI 64 sta lavorando sul Capitolo 43 "Protezione delle condutture contro le sovracorrenti" e sul Capitolo 53 "Dispositivi di sezionamento e di comando", in particolare sulla scelta degli interruttori differenziali.
Ci sono poi "in arrivo" nuove sezioni della Parte 7 "Ambienti ed applicazioni particolari":
709 "Ormeggi e darsene", 728 "Passaggi di servizio e manutenzione" e 740 "Impianti temporanei per fiere e circhi". Infine, si sta preparando l'aggiornamento della sezione 710 sui locali ad uso medico che, come abbiamo detto, non ha ancora un documento di riferimento europeo.
Buon lavoro... a regola d'arte.


 



 

    :: E-MAIL
    
    :: PASSWORD

   

  
   Per accedere ad alcune sezioni
    è necessario registrarsi.
  
 Per avere maggiori informazioni
    su come accedere all'area riservata
    cliccare
 QUI

Consted.com - Convegni e strumenti editoriali - P.Iva 01209260189 - per informazioni info@consted.com